Esperienze, Shopping

Londra: perdersi nello shopping tra Oxford Street, Bond Street e i grandi magazzini Harrods

Ciao a tutti cari lettori!

Oggi ho il piacere di condividere con voi la mia esperienza di shopping a Londra. Si, perché stiamo parlando della città in cui sono rimasta letteralmente più incantata da questo punto di vista, e non solo naturalmente! Londra è capace di trasmettere emozioni uniche, questo perché è caratterizzata da un’atmosfera molto particolare: la sua aria così cosmopolita, frizzante, così come il fatto di essere enorme ma allo stesso tempo capace di ospitare chiunque sempre a braccia aperte, l’hanno resa affascinante e magica ai miei occhi. E questa magia, lo devo ammettere, me l’hanno trasmessa anche i tanti negozi che in giro per la città mi capitava di incontrare. Lo shopping mi appassiona da sempre, amo dedicare del tempo ad andare in giro a fare acquisti che riguardano abbigliamento, scarpe e make up; e così quando, prima di partire, Michele mi ha mostrato sulla mappa la grandissima quantità di negozi che c’erano su Oxford Street, la principale via dello shopping di Londra, quasi ho pianto dalla gioia! E poi, una volta che invece sono stata lì, non ho potuto fare altro che ammirare tutto lo splendore che Londra regala. Abbiamo avuto anche la fortuna di capitare in un periodo vicino Natale, il che ha reso il tutto doppiamente bello di quanto già lo fosse, ma parliamoci chiaro, Londra è magnifica in qualsiasi momento dell’anno.

WP_20161129_09_20_45_Pro

Usciti dalla fermata della metro, ci siamo incamminati dapprima verso Regent Street, la via della moda di lusso, per poi arrivare alla famosa Oxford Street, e qui non posso far altro che consigliarvi di prepararvi alla grande camminata che vi aspetta! Questo perché la maggior parte dei negozi che troverete su questa via sono davvero immensi: a volte potete anche trovare cinque piani, e ci vuole solo un pomeriggio per visitarne uno, ovviamente se volete girarlo per bene! Qui avrete l’imbarazzo della scelta: ce n’è davvero per tutti i gusti. Potete concedervi al low cost con Primark (che è davvero grandissimo e sempre super affollato), oppure immergervi nei miei preferiti: Forever 21, Zara, New Look, Urban Outfitters, Marks & Spencer, Top Shop… e chi più ne ha, più ne metta! Mi ha colpito in particolare Selfridges, davvero enorme anche questo, secondo grande magazzino dopo Harrods.

Proseguendo verso New Bond Street, come non rimanere stregata dalle vetrine di Victoria’s Secret? Non vedevo l’ora di perdermi lì dentro, concedendomi agli acquisti della catena di lingerie più famosa al mondo. E devo dire che le mie aspettative non sono state deluse: quattro piani di pura goduria! Sono stata circa due ore qui, ma ne è valsa davvero la pena.

wp_20161202_14_12_55_pro.jpg
Inserisci una didascalia
E poi, come se il mio portafogli non avesse pianto abbastanza, il giorno dopo dritti verso Harrods. E anche qui, una meraviglia: un lussuoso palazzo dall’esterno, non di meno all’interno. Oltre ai grandi marchi, c’è il reparto con solo le cose firmate Harrods, e qui mi sono davvero superata, portandomi a casa la bellezza di cinque borse di colore diverso! Insomma, questa è Londra.

Per qualsiasi informazione o consiglio scrivete pure, sarò lieta di aiutarvi! Inoltre credo che a breve vi farò vedere tutto ciò che ho acquistato, quindi continuate a seguirci e a presto!

Donatella

Articolo scritto e pubblicato da ShopandFly

Annunci

10 thoughts on “Londra: perdersi nello shopping tra Oxford Street, Bond Street e i grandi magazzini Harrods”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...