Shopping

Da quali negozi arrivano i capi di abbigliamento nel mio armadio

Ciao a tutti cari lettori!

Come da titolo, oggi scrivo qualche parola sui negozi di abbigliamento in cui acquisto di più, per il fatto che coincidono meglio con il mio stile, e in cui, qualsiasi volta io mi metta a fare un giro dentro di essi, qualcosa la trovo sempre! Penso che questo sia anche un modo per conoscermi meglio oppure per farvi scoprire qualcosa di nuovo, perchè no. Premetto che scriverò sia di negozi che potrebbero essere presenti nella vostra città ma anche di alcuni in cui è possibile comprare solamente online, quindi sarà qualcosa di molto generale. Inoltre è una lista molto personale e soggettiva, che riflette i miei gusti e la quale ho scritto solo secondo la mia esperienza. Detto questo, cominciamo subito!

Collage1

 

Zara: sono “abbonata” a Zara da circa tre anni ormai. Trovo che sia uno di quei negozi che offre tipi di vestiti molto eleganti, ma non mancano certamente quelli più casual. In particolare io adoro le gonne e gli abiti di Zara perchè sono molto fini e si possono indossare sia di giorno che di sera. I prezzi, si sa, non sono il massimo del low cost, ma naturalmente dipende dal capo che si compera. Tuttavia ritengo che una volta acquistato, un capo Zara offra una buona qualità, almeno secondo la mia esperienza.

Tally weijl, Pimkie, Pull&Bear, Bershka, Stradivarius: ho preferito riunire questi cinque in un’unica categoria perchè penso che siano molto simili. Compro in questi negozi dal liceo, ma anche adesso che sono all’università un giretto non scappa mai. Qui si possono trovare capi decisamente adolescenziali, ma non mancano sicuramente quelli più eleganti. I capi che acquisto di più sono crop top, pantaloncini, jeans e ovviamente gonne! Si, perchè dovete sapere che sono una vera e propria drogata di gonne, ne ho davvero, esageratamente, troppe!

Brandy Melville: lo adoro, indovinate per cosa? Ma per le gonne ovviamente! Trovo che abbiano davvero uno stile unico, sbarazzino ma nello stesso tempo incredibilmente femminile. Ma non scherzano neanche i crop top!

Forever 21: qui si può comprare solamente online perchè in Italia non hanno ancora aperto nessuno store. Proprio per questo motivo è tappa obbligatoria quando vado in qualche capitale europea, o meglio, lo svaligio! Il brand mette a disposizione una grande varietà di capi, dalle gonne ai pantaloni, dai crop top alle scarpe: mi sono sempre trovata bene. Vi stareste chiedendo perché nomino spesso “crop top” e non “maglie” o “t-shirt”: la risposta è perché sono la categoria di maglie che più mi vedo meglio addosso, in quanto corti ed aderenti.

New Look: anche qui è possibile comprare solamente online per lo stesso motivo di Forever 21. Finora ho effettuato solo un ordine da questo sito, ma promette davvero bene da quello che mi è arrivato. Ve lo consiglio davvero. Mi piace molto la finezza dei particolari con cui sono fatti gli indumenti.

Shein: questo è un sito cinese con prezzi molto bassi ma che tuttavia ha davvero dei vestiti graziosi. Recentemente ho acquistato un costume e un mini dress: quest’ultimo troppo carino!

Missguided: anche qui potete acquistare solo online. Questo forse rientra nella mia top five, ha dei capi davvero belli e alla moda. Io che sono un’amante dei vestiti corti e attillati qui posso sbizzarrirmi.

Top shop: ennesimo negozio di cui in Italia non troverete traccia, ahimè! Qui trovate una grande quantità di stili adatti ad ogni occasione con capi di grande qualità.

Kocca: è il negozio che ha i prezzi più alti tra tutti quelli qui citati, ma che anche tra tutti offre dei vestiti super eleganti e sofisticati. Se dovete scegliere cosa mettervi per un matrimonio o per una qualsiasi cerimonia, questo fa al caso vostro.

Ebbene, questo è tutto. Come ho già scritto all’inizio, ho voluto fare un elenco molto generale, ma giusto per crearvi un’idea di me e del mio stile, dato che sono da poco presente qui. Col tempo magari vi farò vedere gli haul specifici di ognuno di questi negozi, perchè no, quindi continuate a seguirmi, e ci vediamo nel prossimo articolo! A presto!

Donatella

Articolo scritto e pubblicato da ShopandFly

Annunci

11 thoughts on “Da quali negozi arrivano i capi di abbigliamento nel mio armadio”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...